Close

Ristrutturazione bagno: piccoli accorgimenti per creare una vera e propria SPA

Per realizzare il bagno che avete sempre sognato non occorre spendere una fortuna, con idee chiare e i giusti partner per i materiali e la progettazione, potrete realizzarlo senza pensieri. Effettuando una manutenzione straordinaria del vostro bagno di casa, potrete usufrire di esenzioni fiscali notevoli: agevolazioni fino al 50% di quanto è stato speso nell’acquisto dell’arredamento, dei materiali e della manodopera.

Come dotare il bagno di tutti i comfort degni di una piccola spa? Bisogna prima di tutto valutare alcune caratteristiche che possono potenziare alcuni aspetti della stanza. Di grande importanza sono la luce naturale e l’illuminazione. Scegliete delle luci artificiali chiare e disposte nei punti che necessitano supplire alla mancanza di luce naturale e rendete l’ambiente ancora più rilassante scegliendo per le pareti ed il pavimento colori dalle tonalità pastello. Se invece avete a disposizione un bagno ampio e già molto luminoso, potete osare con tinte più scure ed originali.

Per dare un effetto spa al vostro nuovo bagno optate per mobili dai colori naturali, che richiamino materiali come il legno o la pietra. Se amate la doccia, dotate il soffione di un meccanismo per la cromoterapia, mentre se prediligete la vasca disponete in modo armonioso attorno ad essa delle candele e dei sali da bagno profumati. Immancabile anche un diffusore di aromi, per un relax unico. Se la grandezza del bagno ve lo permette, perché non ricavare anche un piccolo angolo per le tisane? Il must: un tocco green all’ambiente! Posizionate in punti strategici delle piccole piantine, colorate o sempreverdi, saranno dei dettagli indispensabili per rendere il vostro bagno ancora più chic.

Richiedi Informazioni