Close

Progettazione cucina in muratura: consigli da seguire, dal progetto alla realizzazione

La progettazione cucina in muratura è una valida alternativa alle tradizionali cucine in moduli standard per personalizzare la tua casa e comporta numerosi vantaggi.

 

La progettazione cucina in muratura si addice tradizionalmente ad abitazioni dal carattere rustico, come le baite di montagna, le case di campagna o al mare. Oggi, però, viene sempre più utilizzata nelle case di città in cui i proprietari desiderano mostrare la propria personalità, con un tocco di originalità caldo e autentico.

Ambienti particolari e materici come i sottotetti, le taverne, i loft e gli appartamenti con travi a vista sono perfetti per questo genere di cucina. Uniscono l’atmosfera rustica alla modernità tipica del design contemporaneo, in un mix stile industrial o shabby chic sempre vincente.

 

Che cos’è la cucina in muratura?

Rispetto a quelle tradizionali, questo particolare tipo di cucina viene realizzata partendo naturalmente dallo spazio che si ha a disposizione e viene costruita direttamente nell’ambiente che la ospiterà utilizzando materiali edili come mattoni, legno, cemento, pietre e cartongesso. Si compone di muretti costruiti con il materiale prescelto, che vanno a comporre i ripiani, le nicchie e le basi su cui alloggiare per esempio la tubatura del lavabo, gli elettrodomestici ed eventuali mobiletti.

 

L’importanza di partire da un progetto ben definito

Trattandosi di una cucina letteralmente “su misura”, è molto importante definirne la progettazione al millimetro. Il progetto iniziale deve prevedere già ogni singolo elemento che andrà integrato nelle nicchie e nei ripiani in muratura e deve tenere conto fedelmente delle misure degli elettrodomestici che si vogliono inserire, che andranno perciò scelti necessariamente prima di effettuare la realizzazione dei lavori. 

Gli aspetti tecnici più importanti che devono essere integrati nel progetto sono:

  • La dimensione della stanza o delle pareti che ospiteranno la cucina
  • Gli eventuali attacchi del gas e dell’acqua per gli elettrodomestici e il lavabo
  • La presenza di aperture interne ed esterne
  • La collocazione della cappa per il piano cottura

Sulla struttura portante che si viene a creare va disposto in seguito un top, l’elemento più importante da prendere in considerazione per questo tipo di cucina. Ti consigliamo di sceglierlo in un materiale resistente ma che ben si adatti allo stile rustico e industriale tipico delle cucine in muratura: dal legno grezzo alla pietra, dal marmo al calcestruzzo rivestito di resina, piastrelle o ceramiche decorate.

Puoi scegliere di lasciare alcuni vani a vista e chiuderne altri, in base agli oggetti che devi riporre. L’opzione migliore per i vani chiusi è sicuramente la chiusura ad anta con pannelli in materiali a contrasto, per ottenere la massima personalizzazione. Infine, prevedi già se preferisci corredarla di lavello e piano cottura integrati, che richiedono quindi appositi fori nel materiale, o se trattarli separatamente. Ora puoi integrare tutti gli elementi nella struttura portante e completare la tua cucina.

 

I vantaggi di scegliere la progettazione cucina in muratura

Quali sono quindi i vantaggi nello scegliere di realizzare una cucina in muratura all’interno della tua casa? Sicuramente la massima personalizzazione, oltre alla possibilità di sfruttare al meglio spazi particolari dell’abitazione come nicchie e dislivelli che le tradizionali cucine in moduli standard, invece, non riuscirebbero a utilizzare. Le cucine in muratura sono destinare per loro natura a durare in eterno se ben realizzate e donano un grande impatto visivo in termini di estetica e percezione di compattezza.

Ricordati di affidarti sempre a un professionista del settore prima di intraprendere ristrutturazioni e progettazioni di interni per la tua casa. Affidarsi a un team di esperti come quello di ABC Interni, infatti, ti dà la certezza di ottenere un progetto su misura ben studiato e realizzato, capace di rispondere con efficacia alle tue esigenze di spazio e stile. Avere un interlocutore unico è molto prezioso, specialmente in casi come questo: la progettazione cucina in muratura e la sua realizzazione vengono seguite integralmente da un architetto d’interni esperto, che coordinerà tutte le figure professionali necessarie a ottenere la cucina che hai sempre desiderato.

Richiedi Informazioni