Close

Come scegliere i colori per arredo e interni

La scelta dei colori per pareti e arredo della casa deve essere effettuata con attenzione e buon gusto, in quanto detterà il carattere e lo stile di ogni ambiente. Tenendo conto della regola fondamentale per cui i colori scuri rendono un ambiente più piccolo mentre quelli chiari, riflettendo maggiormente la luce, donano una sensazione di maggiore ampiezza, non esistono colori giusti o sbagliati, occorre solamente saperli scegliere e abbinare al meglio. Seguite i nostri consigli per scegliere le tonalità più adatte a voi e al carattere della vostra famiglia.

Se si scelgono colori neutri per le pareti, come il bianco, il grigio perla, il tortora o il beige, si può puntare su un arredo di design e carattere che rifletta una personalità forte attraverso i suoi colori decisi e le sue forme. Se invece si desidera colorare ogni stanza della casa, meglio optare per mobili neutri e moderni, per un’essenzialità che non stanca mai.

Per quanto riguarda la zona living i colori più gettonati sono quelli di tonalità fredde come l’azzurro, il blu o il verde; mentre colori più caldi e accesi si addicono maggiormente a stanze come la cucina e le camere da letto. Attenzione a non esagerare, se si sceglie un colore particolare o molto acceso potrebbe stancare oppure incupire l’ambiente e farlo percepire come più piccolo di quanto non sia in realtà. Se proprio non volete rinunciarci, perché non seguire la moda del momento e colorare solo alcune pareti? Un tocco davvero orginale e personalissimo. Se nessun colore in particolare vi convince, non dimenticate che il bianco è un evergreen e si adatta a qualsiasi tipologia di arredo.

Il migliore suggerimento da seguire? Scegliete in base ai vostri gusti e prestate attenzione all’armonia dei colori delle pareti con ogni componente della casa, dalla pavimentazione agli infissi ai complementi d’arredo.

Richiedi Informazioni