Close

5 modi per utilizzare una panca sotto la finestra

La luce naturale è un elemento molto importante all’interno di una casa, per questo motivo è indispensabile saperla sfruttare al meglio con soluzioni d’arredo eleganti e funzionali.
Se disponi di una grande finestra dove poter godere di una bella vista e della luce naturale, puoi pensare di valorizzare e sfruttare al meglio lo spazio sotto di essa con una panca, versatile e originale.
Questo elemento può essere pensato in tre modi differenti: come semplice elemento decorativo, come comoda seduta o come pratico contenitore. Rappresenta una scelta interessante, per arredare con stile la propria casa senza e dare una destinazione efficace a un’area altrimenti non utilizzabile creando un piccolo spazio bello e utile.

In base agli spazi a tua disposizione, abbiamo raccolto alcuni consigli per ogni stanza della casa fra cui potrai scegliere quello perfetto per te.

• L’ingresso

All’ingresso di una casa non può mancare una comoda seduta dove potersi togliere le scarpe, appoggiare la borsa o lo zaino e togliere la giacca. Se disponi di una finestra in questa stanza, puoi pensare di collocare una pratica panca sotto di essa da usare come seduta, come piano d’appoggio e come contenitore dove riporre ciabatte, sciarpe, guanti, cappelli e tutto ciò che possa esserti utile quando esci o rientri a casa.

• La cucina

In cucina è difficile sfruttare al meglio uno spazio posto sotto la finestra, soprattutto se questa non si presta ad avere sotto di sé l’arredo standard da cucina. Una valida soluzione può essere quella di collocarvi una panca che possa servire da contenitore per tovaglie, tovaglioli, tovagliette, strofinacci e molto altro, ed essere una pratica seduta accanto alla quale predisporre il tavolo da colazione con alcune sedie.

• La zona living

Se hai la fortuna di avere un salotto ben illuminato e con una grande finestra, puoi collocare sotto di essa una comoda panca con grandi cuscini: la soluzione ideale e versatile per accogliere gli ospiti, rilassarsi bevendo qualcosa di caldo, leggere un buon libro, far giocare i bambini. Inoltre, puoi pensare di realizzarla con dei comodi cassetti nella sua parte inferiore, dove poter riporre coperte e cuscini per mantenere ordine e pulizia nella tua zona living.

• La camera da letto

Hai sempre sognato un salottino privato o un angolo relax nella tua camera da letto? Se hai una grande finestra in questa stanza, puoi disporre una panca sotto di essa e arredarla con grandi cuscini per creare un angolo intimo e privato dove rilassarti a fine giornata. Se invece la finestra più adatta si trova nella camera dei bambini, puoi creare con una panca contenitore (perfetta per riporre i giochi o come piccola libreria) il loro angolo privato dove leggere e giocare.

• Il bagno

Se la grande finestra si trovasse in bagno? Potresti sfruttare questo spazio con una panca contenitore, perfetta per riporre non solo asciugamani puliti ma anche scorte di sapone, shampoo, dentifricio, fazzoletti di carta e tutto l’occorrente da avere sempre a portata di mano in modo organizzato. Il suo ripiano potrai utilizzarlo come angolo relax aggiuntivo o sfruttarlo come piano d’appoggio per piegare i vestiti se nello stesso bagno disponi del tuo angolo lavanderia.


Hai trovato la tua soluzione preferita? Ti abbiamo fatto venire in mente altre idee?
Contattaci, per progettare o ristrutturare insieme ogni spazio della tua casa: con ABC Interni avrai la garanzia e la sicurezza di un interlocutore unico a cui rivolgerti, per realizzare la casa che hai sempre sognato.

Richiedi Informazioni